Il ruolo dell'ottico

Per l'Associazione Italiana Ipovisione il "lavoro" di un Ottico-Optometrista nel campo dell'ipovisione non può essere considerato "normale", di ordinaria amministrazione, perchè esso richiede:

1. PIU' TEMPO

2. PIU' DISPONIBILITA'

3. PIU' AGGIORNAMENTO SPECIFICO

con risultati commerciali relativamente modesti soprattutto all'inizio.

L'Ottico Specializzato in ipovisione è dunque uno degli interlocutori più validi in qualsiasi trattamento tecnico della stessa.

News